no-effort management
Seguici su   Facebook   Facebook   Facebook   IT   GB  
 
   
 
 
Newsletter 1 / Aprile 2013 Archivio dlle newsletter

Parliamo di Temporary Management
Il 7 maggio presso la sede di no-effort management si svolgerà un incontro avente per oggetto la possibilità di utilizzo delle Costellazioni Organizzative nel Temporary Management. 
L'incontro nasce da un'idea di Maurizio Quarta, managing partner di Temporary Management & Capital Advisors e di Paola Brivio, presidente dell'Associazione Italiana di Studio del Lavoro e me, fondatore di no-effort management.

Il Temporary Management è affidato ad un professionista sulla cinquantina, con grande esperienza manageriale, che deve avere almeno 20 anni di seniority come manager permanente e non è interessato ad una carriera professionale in senso classico, ma ama la sfida di situazioni complicate e complesse, in cui cui conta molto il suo know-how tecnico e gestionale. Questa figura è molto diffusa in Inghilterrra e si sta diffondendo progressivamente in Italia.

Il TM è uno strumento che si adatta bene alla realtà delle PMI Italiane, che non possono a volte permettersi un manager fisso, ma hanno bisogno di acquisire il know-how necessario allo sviluppo dell'impresa. 

Anche l'impresa familiare può beneficiare di questo strumento, per la crescita professionale delle generazioni successive al fondatore e più in generale, per la crescita di un manager in una certa funzione.

E' uno strumento Solutions Oriented, di breve termine, di grande intensità e che deve essere gestito con un chiaro commitment con il CDA aziendale.

Maurizio Quarta, promotore di questa iniziativa, managing partner di Temporary Management and Capital Advisors e presidente del Chapter italiano dell'IIM (Insitute od Interim Management), che è stato fra i primi a "rischiare" nell'introduzione del TM in Italia, ha intuito le potenzialità delle Costellazioni Organizzative, proponendo all'AISL un breve seminario formativo. Noi abbiamo accettato l'invito!

L'AISL è il soggetto giusto poiché si pone all'avanguardia nel proporre strumenti organizzativi e di consulenza di qualità per garantire flessibilità produttiva, riduzione dei tempi di Lead, maggiore produttività e contenimento dei costi. 

Le Costellazioni Organizzative, proposte da no-efffort management, si pongono come strumento utile per supportare il Temporary Manager  nel breve tempo che ha a disposizione per affrontare ristrutturazioni, risollevare le sorti di un'azienda in crisi, far crescere il management interno che presiederà le funzioni una volta che il compito del temporary managemer sarà concluso.

Concludo questa newsletter segnalando due libri, il primo specifico per chi vuole approfondire l'argomento del TM: "Soluzione Temporary Management. Nuovi professionisti per la creazione di valore", scritto da Maurizio Quarta; il secondo sull'evoluzione del lavoro dirigenziale "Da manager a professionista. Nuovi ruoli per l'impresa di domani" curato da Paola Brivio, presidente AISL e Maurizio Quarta.

Nell'allegato, trovate le modalità di partecipazione all'evento.

 
 
 
   
 
   
  © 2009- No-Effort Management, tutti i diritti riservati
  Viale Col di Lana, 12 | 20136 Milano | Tel. +39 02 89.42.26.09 | info@noem.it | Cookie Policy
   
 
Newsletter Contatto