no-effort management
Seguici su   Facebook   Facebook   Facebook   IT   GB  
 
   
 
 
Newsletter 5 / Ottobre 2012 Archivio dlle newsletter

Gestire lo stress? NO! Serve una strategia, non la gestione
Lo stress non può essere gestito. Si gestisce un fenomeno di cui si conoscono i meccanismi in anticipo e si tenta di guidarlo in una determinata direzione.
La locuzione "gestione dello stress" non mi ha mai convinto, fin da quando muovevo i primi passi nel campo delle risorse umane. 
Da dove arriva lo stress? 
a) un cliente mi chiama e mi dice che non mi può pagare
b) mi chiedono molti preventivi e nessuno però chiude un contratto
c) la banca mi chiude i rubinetti
d) le cose vanno bene, ma chissà domani
e) gli obiettivi sono raggiunti, ma non posso mollare
f) etc.
Come vedete ho elencato una serie di fatti che possono causare stress. Lo stress non ha niente a che vedere con gli eventi: nasce dentro di te. E' la tua reazione agli eventi. Il corpo fa da cuscinetto alle tue emozioni e dopo qualche anno qualcosa si rompe all'improvviso.
Non serve gestire lo stress. Bisogna evitare che accada! Ci vuole una strategia.

Da millenni esistono tecniche che aiutano le persone a disidentificarsi dagli eventi: si chiama meditazione o mindfulness (come va di moda oggi nel mondo aziendale) e oggi la scienza della complessità mette a disposizione le costellazioni organizzative.

Nel no-effort management, si va alla radice delle cause interne dello stress. Esse sono da ricercare nella nostre radici familiari e nella nostra storia passata. 
Gli eventi sono solo eventi. Ma possono essere dei nemici, se il nemico lo abbiamo dentro di noi.

La medicina cinese, vecchia di millenni, elenca una serie di cause di malattia. Le divide in due categorie: cause esterne: freddo, caldo, vento, umidità; e cause interne. E sapete quali sono le cause interne? Le emozioni: rabbia, rimuginio, paura, ansia o eccitazione, tristezza.
Le emozioni non sono qualcosa di connesso al presente. Vengono da lontano, come la radice latina della parola ricorda. Gli eventi ci riportano indietro nel tempo e noi reagiamo attraverso lo stress.
Che sia la banca, o i collaboratori, o una crisi aziendale acuta oppure il nostro desiderio di diventare leader mondiali in qualche campo: lo stress è pronto a dirci: le tue emozioni rischiano di divorarti.
Andando in palestra, potresti pensare che scarichi, ma è solo un fatto passeggero; il nucleo di fondo rimane lì.
Mercoledì prossimo 10 ottobre parte il Laboratorio no-effort leadership. E' qualcosa che va al di là dei principi sistemici che vengono insegnati. E' un insegnamento a vivere la vita aziendale e non senza lasciarci travolgere... da noi stessi.


 
 
 
   
 
   
  © 2009- No-Effort Management, tutti i diritti riservati
  Viale Col di Lana, 12 | 20136 Milano | Tel. +39 02 89.42.26.09 | info@noem.it | Cookie Policy
   
 
Newsletter Contatto